Banana Bread

Aspettando il Natale….

banana bread

Il Banana Bread è un delizioso dolce di origine americana nato per poter impiegare delle banane troppo mature per poter essere mangiate da sole.
Si tratta di un’ottima ricetta per riciclare le banane mature, praticamente annerite, destinate al cestino. Sono proprio loro le protagoniste di questo plumcake golosissimo.

Risultato: la vostra torta sarà morbidissima!

E’ una ricetta che mi è piaciuta moltissimo, zero fatica e davvero facile e veloce da eseguire, anche con i bimbi a casa. Anzi, Giorgia si è pure divertita a schiacciare le banane.
Per preparare il Banana Bread esistono numerose ricette e varianti, c’è la versione classica, c’è chi mette le noci pecan oppure aggiunge del cioccolato fondente.
Perfetto per la colazione del giorno dopo, ma anche per una golosa merenda.

Per cio’ se avete della banane per smaltire, qui la ricetta che fa per voi!

banana bread

Ingredienti (stampo da plumcake 11×25):

  • 3 banane
  • 250 g di zucchero di canna
  • 3 uova
  • 130 ml di latte
  • 60 ml di olio
  • 250 g di farina 00
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • sale

Preparazione:

Preparate gli ingredienti del vostro Banana Bread cominciando a tagliare a fette le banane e schiacciandole con una forchetta. Poi sbattete le uova con lo zucchero di canna con l’aiuto di fruste elettriche. Amalgamate bene fino ad ottenere un composto soffice e spumoso. Aggiungete, successivamente, le banane e il sale.
Continuate a mescolare e versate a filo il latte (meglio se tiepido) e l’olio.
Setacciate insieme farina, lievito e bicarbonato e unitele al composto continuando a mescolare. Proseguite lavorando con la frusta per altri 10 minuti così da ottenere un impasto liscio e molto soffice.
Imburrate ed infarinate lo stampo da plumcake. Versatevi il composto e cuocete in forno preriscaldato a 170° per 45 minuti.

Fate raffreddate, tagliete il vostro Banana Bread a fette!

C.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *