linzertorte

Torta di Linz

Un profumo di nocciole invaderà la vostra cucina

La Torta di Linz è bassa, dall’impasto friabile di farina, burro classico, tuorli d’uovo, scorza di limone, cannella e succo di limone, e nocciole, ricoperta da marmellata di ribes o lamponi e mandorle. Questi sapori e profumi la rendono caratteristica durante il periodo di Natale.

 La Torta di Linz, o meglio la Linzer Torte è originaria, appunto della città di Linz in Austria.  Questa bontà è considerata la torta più antica del mondo, essendo nominata per la prima volta già nel 1653.  Comunque è rimasto un segreto sia l’inventore (o inventrice) sia chi le diede il nome.

La differenza con le ricette più recenti è che la torta si impastava sempre con burro fuso. In  più la torta veniva fatta in scodella, cioè messa al forno in un recipiente d’argento in modo simile alla terrine odierne.

linzertorte

Ingredienti (stampo da 22cm)

  • 150 g burro
  • 250 g farina (00)
  • 150 g zucchero a velo
  • 100 g nocciole arrostite
  • 1 uovo
  • spezie (vaniglia, cannella, polvere di garofano)
  • la scorza di un limone non trattato
  • 10 g lievito in polvere
  • 300 g marmellata di ribes o di lamponi

Preparazione

Per preparare la Torta di Linz iniziate impastando il burro e lo zucchero. Successivamente, aggiungetevi la farina setacciata e mescolata col lievito. Poi uno alla volta le nocciole grattugiate, l’uovo e le spezie.

Amalgamate bene tutti gli ingredienti e formate il tipico “panetto”.
Fate riposare la pasta al fresco in frigo per 1h circa. Dopodiché, dividete l’impasto in due (2/3 e 1/3, ,questo più piccolo vi servirà per la copertura). Stendete l’impasto (circa 1cm di spessore) e adagiatelo  sul vostro stampo da 22 cm.

Solitamente quando preparo le crostate, metto in forno a 180°C (preriscaldato) prima solo la base per 10/15 min, a seconda delle dimensioni della torta. In questo modo evito che la base rimanga un po cruda o, viceversa, che la copertura cuocia un po troppo.

Dunque, sopra la vostra base, bucherellata con un forchetta, mettete un po di carta forno, ricopritela con dei fagioli o ceci, giusto per dare un peso. In forno per 10 min.

Successivamente, togliete dal forno e levate i fagioli e la carta forno. Intanto che raffredda un po, preparate la copertura. Potete ritagliare delle strisce, oppure farvi aiutare dalla griglia per crostate della Tescoma.

Ricoprite la vostra Torta di Linz con la marmellata e copritela con il restante impasto. Intorno all’orlo adagiate sottili fette o intere di mandorle.

Cuocete in forno stato sempre a 180°C per altri 20 min.

C.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *